Le nostre pubblicazioni PDF Stampa E-mail

 

alt

GAETANO COSIMO CACCIOLA
SALVATORE COCO

Acitrezza e il suo parroco
tra Ottocento e Novecento

(Stella Marina, 1)
A&B Editrice, Acireale 1996


  Vengono pubblicate le carte appartenute all’arciprete don Salvatore De Maria, cappellano e poi parroco di Acitrezza dal 1884 al 1928, studioso di storia locale. Il materiale, del tutto inedito, consiste in appunti, lettere e brani eterogenei, molti dei quali frammentari e incompleti, nei quali il parroco annotava con meticolosità, fatti, testimonianze, pensieri ed opinioni. Attraverso questi fogli sparsi rivivono la povertà della gente ed il travaglio per venire fuori da una vita grama, la natura dolce e rabbiosa, la ricerca di un passato scomparso e tuttavia presente; rivive ancora il dolce vagare della fantasia e la proiezione dell’animo del De Maria in ricostruzioni storiche che rappresentano la testimonianza degli umori del tempo e della gente di mare.

 

alt

AUTORI VARI

In riva al mare. Poesie

(Stella Marina, 3)
A&B Editrice, Acireale 1998


    Massimo Vittorio, curatore dell’opera, raccoglie componimenti poetici di diversi autori, in gran parte giovani. Sono tanti gli interrogativi, le constatazioni, gli stati d’animo, le aspirazioni che questi versi, attraverso immagini, segni, simboli e musicalità, passano in rassegna e propongono al lettore.

alt

SALVATORE COCO

La nascita della parrocchia di Acitrezza

(Stella Marina, 4)
A&B Editrice, Acireale 1999


     L’autore ricostruisce la storia della parrocchia dal Settecento fino ai primi anni del Novecento e si sofferma sulla figura dell’arciprete parroco don Salvatore De Maria, principale artefice della rifondazione della parrocchia, avvenuta nel 1898. L’attenzione viene rivolta alle vicende della seconda metà dell’Ottocento, con l’intento di individuare gli eventuali elementi storici nei Malavoglia, rispondendo anche ad alcune domande: chi è il vicario Giammaria? Perché Acitrezza è scelta per il romanzo?

alt

SALVATORE COCO
GIOVANNI MAMMINO (a cura di)

A te venni Acitrezza.
Vita e opere di Mons. Alfio Coco

(Sguardi, 42)
A&B Editrice, Acireale 2007


  Questa pubblicazione racchiude il percorso sacerdotale di mons. Alfio Coco (1915-2006) ed il suo ministero pastorale ad Acitrezza durato cinquant’anni, dal 1942 al 1992. L’opera si divide in quattro parti. Nella prima viene presentato un profilo biografico di don Alfio nel quale viene ricostruito il contesto vitale della formazione iniziale in famiglia, nel Seminario di Acireale e la vita della comunità di Acitrezza negli anni in cui fu parroco. Vengono poi ripubblicati gli scritti editi, fra i quali “Cinquant’anni ad Acitrezza”, pregevole opera che racchiude le memorie di don Alfio negli anni del suo ministero ad Acitrezza. Vi sono inoltre gli scritti inediti. Da notare i componimenti poetici, gli appunti spirituali e il carteggio con don Salvatore De Maria (1857-1950), suo predecessore ad Acitrezza. Vengono infine presentate delle testimonianze da parte di persone che hanno conosciuto don Alfio ed hanno apprezzato le sue doti umane e sacerdotali.
Dall’insieme dell’opera emerge l’immagine di un uomo e di un sacerdote che ha vissuto intensamente la storia di Acitrezza. Egli si presenta come il testimone privilegiato dell’Acitrezza ormai scomparsa, così come la descrive il Verga ne “I Malavoglia” e, allo stesso tempo, di quella che negli anni cinquanta e sessanta cambia radicalmente dal punto di vista sociale ed economico. Allo stesso modo egli ci racconta le vicende di Acitrezza quando Luchino Visconti nel 1948 volle girare il film “La terra trema”.
 

MARIA GRAZIA SINERI VASTA

Trezza gentile

Ricordo di Concetto Vasta


Giuseppe Maiome Editore, Catania 2007

SALVATORE COCO

Ultimo banchetto a Trezza

(Eliconea, 86)

Acireale, Roma 2009

SALVATORE COCO

Rivolgimenti

(Eliconea, 135)

Acireale, Roma 2011

 

 

 
Parrocchia San Giovanni Battista - Acitrezza - C. F. 81000990879 - (C) Tutti i diritti sono riservati. All rights reserved. Vietata la riproduzione anche parziale
Progetto realizzato e donato da Agenzia Web