Conclusione solenni festeggiamenti in onore di San Giovanni Battista PDF Stampa E-mail

 

         È stato lo storico gemellaggio tra le comunità di Aci Trezza e di Ragusa cattedrale a concludere quest’edizione dei solenni festeggiamenti in onore del Patrono San Giovanni Battista che, rispettando pienamente la tradizione, ha registrato una notevole presenza di fedeli, visitatori e turisti.

         A coronare la classica due giorni di festa, è stato infatti l’incontro dei devoti trezzoti con i fedeli ragusani segno di amicizia e di unione fraterna, essendo comune la devozione per il Battista. Subito dopo l’accoglienza in piazza delle Scuole ed una breve processione fino alla chiesa madre, infatti, si è tenuto un momento di preghiera ai piedi della venerata immagine di San Giovanni Battista a cui la comunità della cattedrale iblea ha donato un cuore d’argento in ricordo del singolare evento.

         La folta rappresentanza ragusana, in attesa di poter accogliere il prossimo 27 Agosto la visita della comunità di Aci Trezza, ha poi assistito alle varie fasi dei festeggiamenti per le vie del paese assistendo alla tradizionale “Calata dell’angelo”, al magnifico spettacolo pirotecnico messo in scena dalla premiata ditta “Fratelli Vaccalluzzo” di Belpasso, ed alla corsa finale del fercolo fino alla chiusura del simulacro all’interno della “cammaredda”.

         Va, dunque, in archivio anche quest’edizione della festa trezzota organizzata dalla Commissione per i festeggiamenti in onore di San Giovanni Battista con il patrocinio del Comune di Aci Castello guidato dal sindaco Filippo Drago, dell’Assemblea Regionale Siciliana (grazie all’interessamento del vice presidente onorevole Salvo Pogliese), della Provincia Regionale di Catania retta dal Commissario straordinario Antonina Liotta, con la collaborazione del consigliere provinciale Enzo D’Agata.

         «Archiviamo con grande soddisfazione i solenni festeggiamenti – affermano in coro i componenti della Commissione. Desideriamo ringraziare in particolare la cittadinanza, gli operatori economici e l’amministrazione comunale che hanno contribuito all’ottima riuscita degli eventi. Un grazie anche alle forze dell’ordine, ai componenti delle associazioni di protezione civile ed alla Misericordia di Aci Castello per il grande supporto fornito alla tutela della sicurezza pubblica.»

 

Acitrezza, 29 Giugno 2013
 
Il responsabile per la comunicazione 
Davide Bonaccorso              
 

 

AddThis Social Bookmark Button
 
Parrocchia San Giovanni Battista - Acitrezza - C. F. 81000990879 - (C) Tutti i diritti sono riservati. All rights reserved. Vietata la riproduzione anche parziale
Progetto realizzato e donato da Agenzia Web